Premiata nei concorsi nazionali cechi di  Ceské Budějovice, Cerná Hora e Tábor, la birra Platan 11% è una tipica birra amata dai boemi, che la chiamano “undici” in riferimento ai gradi Plato, ovvero alla gradazione saccarometrica. Il grado saccarometrico definisce la quantità di zuccheri presenti nel mosto prima della fermentazione. Con un maggior contenuto di zuccheri si ottengono, dunque, gradazioni alcoliche più elevate, e viceversa. Gli undici gradi plato ci confermano che la birra Platan è la tipica pilsener leggera, che si distingue per il gusto pieno e l’aroma di malto, una amaroticità equilibrata data dai luppoli Saaz, Premiant e Magnum. Il grado alcolico è al 4,8%. Viene prodotta dallo storico birrificio di Protivin, secondo la tradizione tramandata da tempo immemore dai birrai della città boema e con la qualità che l’innovazione tecnologica ha permesso di garantire, a vantaggio sia dei consumatori locali che degli appassionati di birre ceche che hanno la fortuna di poter degustare Platan 11% nelle birrerie di altri paesi.