Febbraio è da sempre mese di bilanci per le birre ceche, che si incontrano a Tabor per il Festival Internazionale della Birra, che conferisce garanzia di qualità ed eccellenza.

Nell’edizione 2015, tenutasi dal 16 al 24 Febbraio, erano presenti oltre 170 birrifici, con 700 differenti birre sottoposte al giudizio degli esperti.

Una competizione che diviene conviviale, in pieno stile ceco, con assaggi e degustazioni aperti anche al pubblico, da sempre amante delle birre made in Czech e non solo.

Tra le marche presenti hanno avuto certamente rilievo quelle dei piccoli e medi birrifici della Repubblica Ceca, tra cui non mancavano i brand del gruppo Lobkowicz, tra i quali spiccano Merlin, Lobkowicz Premium e Malastrana.

Per la categoria dei premi principali si sono aggiudicati il sigillo dorato Starobrno, Dalešické Májové ed Holba Šerák Kvasničák.

Per le premium pale lager,  Lobkowicz Premium, prodotta a Protivín.

Una stagione che si prospetta ricca di passione ed amore per la birra, ovviamente made in Czech!